Registrazione al Telecontenzioso

Si ricorda che tutti gli utenti del Processo Tributario Telematico (PTT) possono accedere al servizio del Telecontenzioso con le stesse credenziali utilizzate per il PTT.

 

Registrazione al Telecontenzioso per i cittadini

Per accedere al servizio del Telecontenzioso, i cittadini che non sono utenti del PTT si devono registrare al servizio "Fisconline" del sito web dell'Agenzia delle Entrate.

Registrati al servizio Telecontenzioso per i cittadini (la pagina sarà aperta in una nuova finestra)

 

Registrazione al Telecontenzioso per professionisti

I professionisti (articolo 12 del decreto legislativo n. 546/92), che non sono utenti del PTT, si devono registrare al servizio "Entratel" del sito web dell'Agenzia delle Entrate.

Registrati al servizio Telecontenzioso per professionisti (la pagina sarà aperta in una nuova finestra)

 

Registrazione al Telecontenzioso per Agenzie fiscali, CCIAA, Enti della riscossione, Enti locali

L'ente di appartenenza (agenzie fiscali, enti della riscossione, camere di commercio, enti territoriali locali) individua tra i propri dipendenti quelli autorizzati all'accesso ai servizi del Telecontenzioso. Gli utenti degli Enti locali e Territoriali con un "Amministratore Locale" potranno rivolgersi a quest'ultimo per la relativa abilitazione. Per tutti gli altri Enti che non hanno la figura dell'Amministratore Locale è necessario produrre la documentazione indicata nelle istruzioni (docx, 17 KB).

 

I dati personali forniti dall'utente saranno trattati secondo le disposizioni del decreto legislativo n. 196/2003.