Sentenza del 6/06/2019 n. 727/3 - Comm. Trib. Reg. per il Piemonte

Inammissibilità del deposito telematico di ricorso notificato per posta

È invalido il deposito con modalità telematica del ricorso cartaceo notificato per posta. Questa la conclusione dei giudici della CTR piemontese che, in linea con quanto già affermato dal giudice di prime cure, hanno respinto l’appello del contribuente. In base all’art. 10 del D.M. n. 163/2013 è, infatti, inammissibile il deposito della copia per immagine su supporto informatico di documento analogico. La stessa, precisano i giudici è, invece ammessa, ai sensi del comma 2 dello stesso articolo, per i soli documenti allegati.

Testo integrale della sentenza