Comunicazione del dispositivo

La comunicazione del dispositivo della sentenza può avvenire nei seguenti modi:

  1. con avviso della segreteria consegnato a mano o utilizzando la spedizione postale (art. 16, comma 1 del D. Lgs. n° 546/92);
  2. con posta elettronica certificata (art. 16 bis del D. Lgs. n° 546/92 e decreto del Ministero dell'economia e delle finanze del 26/04/2012). 

Si precisa che in presenza di un collegio difensivo della parte, l'articolo 16 bis del D. Lgs. n° 546/92 così come modificato dall'art. 16 del D. L. n° 119/2018, stabilisce al comma 1 che la comunicazione si intende perfezionata con la ricezione avvenuta nei confronti di almeno uno dei difensori della parte.